Serena Pittella presenta le “Donne dell’ortofrutta” ai Protagonisti e lancia il programma 2018

Serena Pittella presenta le “Donne dell’ortofrutta” ai Protagonisti e lancia il programma 2018

Caserta, 19 gennaio. “L’Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta, nata grazie all’impegno e alla volontà di una trentina di socie fondatrici, si propone di promuovere una nuova immagine del settore,  che riduca il divario tra mondo produttivo e consumatore finale, tramite un approccio più empatico”. Sono le parole di Serena Pittella, vicepresidente dell’Associazione nata lo scorso 6 dicembre a Bologna e responsabile marketing dell’AOP Luce, intervenuta venerdì all’evento organizzato dal Corriere Ortofrutticolo “I Protagonisti dell’Ortofrutta italiana”, che ogni anno premia gli operatori della filiera che si sono particolarmente distinti per capacità e virtù.

 

Il nostro obiettivo – ha ricordato Pittella – è uscire dalle singole realtà aziendali e creare un network di professioniste, in grado di condividere idee e proposte, affrontando in modo concreto e innovativo diverse tematiche”.

Molto l’interesse da parte della platea, che ha riconosciuto nell’organizzazione costituita da produttrici, manager, consulenti, giornaliste, comunicatrici e ricercatrici una vera opportunità per il settore, tradizionalmente poco avvezzo alla presenza femminile, ma in grado di comprenderne le enormi potenzialità.

A confermarlo l’assegnazione di una menzione speciale a Simona Caselli, assessore all’Agricoltura della Regione Emilia-Romagna e presidente di AREFLH, ma anche prima socia onoraria dell’Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta.

Tra i candidati al premio finale la socia Carola Gullino, managing director della piemontese Gullino Group, che nel suo intervento ha evidenziato l’importanza di concetti legati alla territorialità ed ecosostenibilità come keyword di successo per il futuro del comparto.

Insieme all’intervento di giovedì scorso all’”Osservatorio Freschissimi”, incontro organizzato da Futur Mark e Sata sul proprio stand nell’ambito di Marca, quello di Caserta è stato il primo di una serie di importanti eventi che l’Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta ha in programma nel 2018, tra organizzazione di convegni e partecipazione a momenti nei quali condividere i propri intenti. Tra questi Serena Pittella ha ricordato l’incontro previsto al palazzo della Regione Emilia-Romagna l’8 marzo prossimo, la partecipazione a FruttAmaMi di Milano (14 e 15 aprile), il convegno dal titolo “Frutta e verdura allo specchio”, organizzato nell’ambito del Macfrut di Rimini il 10 maggio, e la presenza a Interpoma in novembre.

Per info e adesioni:

ledonnedellortofrutta@gmail.com

https://www.facebook.com/LeDonnedellOrtofrutta/

https://www.linkedin.com/company/27217048/