SEMPRE PIU’ FAN PER L’AVOCADO: SE CAMBIA IL CLIMA COLTIVIAMOLO IN ITALIA

Il tema caldo della settimana, legato all’attesa uscita del Presidente USA Donald Trump dagli accordi di Parigi sul riscaldamento globale mettono in evidenza in Italia anche soluzioni di adattamento alle mutate condizioni climatiche.

Avanza, sempre di più l’opportunità di coltivare Avocado e mango in aree idonee del Sud Italia, in particolare in Sicilia.

Per coltivare avocado le temperature non devono mai scendere sotto i dieci gradi centigradi, occorre prestare attenzione ai venti, ai terreni e soprattutto alle varietà.

In termini di costume va evidenziata la avocado mania che sta dilagando nelle più importanti città d’Europa e che ha portato alla nascita di Avocado Bar, prima ad Amsterdam e New York, poi anche in altre città europee tra cui Milano e Roma.

Perché c’è l’avocado mania?

Perché si è realizzata un’azione di comunicazione pressante, credibile e influente a partire da nutrizionisti “influencer” USA sui requisiti nutrizionali di questo frutto. Secondo le indicazioni nutrizionali sono proprio i grassi che contiene l’avocado  a favorire la riduzione del peso corporeo in quanto provvedono a una quasi immediata sensazione di sazietà e in più mantengono basso il livello di insulina nell’organismo. In tal modo il grasso viene bruciato molto più efficacemente.

L’avocado in pratica è un frutto dimagrante di cui vanno pazze le modelle, lo star sistem, le fashion blogger.

Un frutto glamour come nessuno.

 

Le proteine presenti nell’avocado conferiscono ai muscoli una buona base così da permettere ai tessuti muscolari di bruciare calorie anche in stato di quiete.

L’avocado offre vitamine in abbondanza, specialmente la B6, che mantiene equilibrato il livello di glucosio nel sangue. Notevole è anche il contenuto di acido oleico, un acido grasso insaturo che abbassa il colesterolo “cattivo” senza pregiudicare quello “buono”, il quale contribuisce a ridurre il rischio di patologie cardio-circolatorie. Il contenuto di potassio dell’avocado protegge ugualmente da attacchi cardiaci, pressione elevata e ictus.

L’elevato contenuto di fibre favorisce la digestione in modo che a lungo termine l’organismo disponga di una buona dose di energia. Le fibre legano l’acqua e si gonfiano, saziano e quindi riducono il rischio di un aumento eccessivo del peso.

L’avocado è un vero e proprio “cibo di bellezza” con un effetto anti-aging. Rende belli anche all’interno perché rafforza le vostre membrane cellulari. Allo stesso tempo provvede affinché abbiate una pelle elastica e meravigliosa nel suo aspetto esteriore, come pure capelli lucidi e forti. Con il suo elevato contenuto di acidi grassi Omega 3 l’avocado è un rimedio naturale contro la caduta dei capelli.

Fonte: Usda et al

 

Questo frutto trova ottime combinazioni con germogli, insalata o frullati verdi.

E così i fan sfegatati dell’avocado, sempre alla ricerca di nuove e sfiziose ricette realizzate con questo frutto esotico possono fare un vero e proprio tour  dedicato al frutto  scegliendo gli avocado Bar più alla moda come      ‘The Avocado Show’  ad Amsterdam, il primo esempio in Europa,  che propone solo ricette a base di avocado” di non scontentare proprio nessuno con una commistione tra il salato dei burgher e il dolce dei frullati avocado e cioccolato.

La missione di ‘The Avocado Show’  è proprio quella di essere un tempio per gli amanti di questo frutto. Un vero e proprio ‘avocado bar’  ad Amsterdam, nel quartiere alla moda di De Pijp. E dal mese di apertura a febbraio  è diventato oggi  uno dei locali della zona più fotografato su Instagram, e proprio sul social network spopolano  le foto dei piatti dell’Avocado Show, l’account infatti registra già più di 14mila follower.

E anche a Milano non poteva mancare l’avocado bar.. Si chiama Avocadino e su intagram è avocadino_milano.  Propone un menu con piatti esclusivamente a base di avocado,  considerata la star tra i superfood,.

E a New York, ad aprire la prima Avocaderia (https://www.facebook.com/avocaderia/) (sono tre ragazzi italiani Francesco Brachetti e Alberto Gramigni, di Prato, insieme all’amico modenese Alessandro Biggi,

che hanno aperto il 10 aprile  “L”Avocaderia”, a Brooklyn, proponendo avocado in ogni modo possibile e immaginabile.

Il fenoneno “avocado” è di grandissimo interesse per tutto il settore ortofrutta ed è un progetto  di marketing e comunicazione unico al mondo.

I passi sono questi:

!) Diffusione mirata e capillare di informazioni salutistiche e nutrizionali da fonti attendibili e finalizzate alla condivisione di un messaggio semplice” l’avocado è un superfrutto ideale per vegani e vegetariani che fa dimagrire”.

2)Coinvolgimento di dietologi di fama mondiale e influencer dello star sistem .

3) Penetrazione sul mercato attraverso canali non convenzionali come l’Horeca.

E solo nella prima settimana sono stati ben  1500 i clienti che si sono messi in fila per gustare i piatti a base di avocado serviti nel piccolo locale decorato con piastrelle marocchine, facendo guadagnare ai tre giovani soci persino l’attenzione del New York Times.

 

Nel locale, dove i prezzi non superano i 12 dollari, tutti gli avocado arrivano da un’azienda biologica del Michoacàn, regione messicana specializzata, e vengono serviti sotto forma di pietanze o bevande: panini, insalate, succhi o piatti molto richiesti come il ceviche di tonno e avocado, per soddisfarei gusti di tutti, in particolare dei palati vegetariani e vegani.