In the Name of Africa: Sabato 13 ottobre in Piazza Maggiore a Bologna per sostenere le donne delle comunità contadine del Mozambico

In the Name of Africa: Sabato 13 ottobre in Piazza Maggiore a Bologna per sostenere le donne delle comunità contadine del Mozambico

Sabato 12 ottobre in piazza Maggiore a Bologna Cefa onlus organizzerà In the Name of Africa, una performance di pixel solidale e partecipata che, per la sua ottava edizione, destinerà i fondi raccolti dall’iniziativa alle donne delle comunità contadine del Mozambico. Presentata in conferenza stampa all’interno del Palazzo Re Enzo, sede del comune del Bologna, alla presenza di Michele Lepore, assessore alla Cultura del comune di Bologna, sono state confermati gli aiuti di numerose realtà a partire dall’Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta, Coop Alleanza 3.0, Ascom Bologna che preparerà in uno stand gastronomico alcuni piatti della cucina tradizionale il cui ricavato andrà a sostegno del progetto. Qui di seguito ciò che avverrà durante la giornata.

 

 

Saranno disposti sulla piazza 10.000 piatti bianchi e vuoti, a simboleggiare gli 840 milioni di persone che soffrono la fame. una volta girati ritrarranno il volto di una donna africana, disegnata da Altan, che ha messo a disposizione la sua arte. Al pubblico sarà chiesto di girare i piatti, in modo che si compongano i disegni, in cui ognuno è protagonisti. Con una donazione di 5 euro, le persone porranno sui piatti dei palloncini rossi, a forma di cuore.

Coop Alleanza 3.0 offrirà confezioni di biscotti Solidal, che saranno attaccati all’estremità di ogni palloncino, Ascom Bologna avrà uno stand gastronomico in Piazza Re Enzo, Emil Banca venderà grembiuli e strofinacci con l’immagine disegnata da Altan, L’associazione nazionale le donne dell’ortofrutta in collaborazione con Mazzoni Group si occuperà dello spazio di edutainment con ortaggi e frutta che educherà le famiglie all’importanza del buon cibo. Il reparto jazz del conservatorio di Bologna si esibirà in un concerto organizzato dalle Inner Wheel di Bologna, mentre l’associazione Vicini d’Istanti  organizzerà una sfilata africana dedicata alle donne destinatarie di questa iniziativa. Ci sarà, inoltre, la cerimonia di premiazione del Bologna Sustainability & Food International Award a partire dalle ore 12. 

 

Info su:

Cefa

https://www.facebook.com/Cefa.Onlus/



Inserisci un commento

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.